Prossimamente si terrà la mostra Boldini e la moda. Prenota le tua visita guidata mandando una e-mail a stefania.malagutti@alice.it o invia un sms al numero: 320 4637968.

Boldini e la moda
Boldini e la moda

Una nuova straordinaria mostra a
Palazzo dei Diamanti che indagherà
il lungo e fecondo rapporto tra Boldini e il sistema dell’alta moda parigina.
Dal 16 febbraio al 2 giugno 2019, Palazzo dei Diamanti a Ferrara ospiterà la mostra “Boldini e la Moda”.

Affermatosi infatti nella Parigi tra Otto e Novecento, Boldini ha immortalato la voluttuosa eleganza della Belle Époque. Il suo talentuoso pennello ha infatti consegnato le immagini dei protagonisti di quell’epoca mitica, concorrendo a fare di loro delle icone glamour.

Boldini e la moda

Prenota sin da subito la tua visita guidata. Manda una e-mail a: stefania.malagutti@alice.it o invia un sms al numero: 320 4637968

“Boldini sapeva riprodurre la sensazione folgorante che le donne sentivano di suscitare quand’erano viste nei loro momenti migliori.»

Con queste parole Cecil Beaton, tra i primi e più celebri fotografi di moda del Novecento, sanciva il talento del pittore ferrarese. Ritrae la voluttuosa eleganza delle élite cosmopolite della Belle Époque e celebra le loro ambizioni e il loro raffinato narcisismo.

Boldini e la moda
Boldini e la moda

Ordinata in sezioni tematiche, ciascuna patrocinata da letterati che hanno cantato la grandezza della moda come forma d’arte come Baudelaire, Wilde e D’Annunzio. La rassegna propone inoltre un percorso avvincente tra dipinti, meravigliosi abiti d’epoca e preziosi oggetti.

Pertanto abiti e oggetti raccontano i rapporti tra arte, moda e letteratura nella Belle Époque. Sanno pertanto immergere il visitatore nelle atmosfere raffinate e luccicanti di Parigi.

La mostra indagherà dunque il fecondo rapporto tra Boldini e il sistema dell’alta moda parigina e il riverbero che questo ebbe su quella di pittori come Degas, Sargent, Whistler e Paul Helleu.

Prenota qui la tua visita guidata

WhatsApp chat